Crea sito

Delle politiche per un’agricoltura di qualità e rispettosa dei diritti.

Il quadro giuridico italiano presenta alcune evidenti contraddizioni che ne minano l’efficacia nelle azioni di contrasto. Nel settore agricolo si concentra quell’irregolarità, precarietà, sfruttamento e tratta che già caratterizzano il mondo del lavoro italiano. Per questo le norme di contrasto dovrebbero essere ancora più efficaci e adeguate a fenomeni diffusi, drammatici e specifici di ogni territorio e coltura. Promuoveremo strumenti per studiare e analizzare il fenomeno e l’applicazione delle norme vigenti sia italiane che europee. Proporremo nuovi e più adeguati strumenti di contrasto degli illeciti e protezione dei lavoratori e delle lavoratrici. Chiederemo l’adozione di un programma nazionale di politiche sociali e interventi per garantire la tutela e i diritti di un’agricoltura più responsabile, sostenibile e di qualità.

Notizie collegate